venerdì 4 gennaio 2013

Lo spignatto

Non si poteva chiamare diversamente, come ieri,  l'attività rapida e concentrata (nel senso di no time!) che ha prodotto 'sta cosa....





una via di mezzo tra una polentina al  pesto (mi viene in mente solo questo, penoso...) e la mattonella di granito (al marito viene in mente solo questo, grazie dei complimenti ...)   se non sapessi che invece è un insieme ricicloso di

- fondi di caffè di moka
- resti di 3 saponette (indovinate la più consistente che colore aveva...) per un totale di 100 gr
- acqua

Da indicazioni googlate qua e la, il sapone risultante (sono 2 , da circa 70 gr l'uno ) dovrebbe essere un ottimo "deo per mani che hanno usato spezie / aromi forti in cucina"... testare per credere, vi dirò.

(In ogni caso, provato e creduto, lo scrub sotto la doccia con il suddetto caffè è molto valido, con buona pace della cabina doccia... per fortuna con una sciacquata tutto brilla di nuovo!)

Un déjà-vu di questo spignattamento natalizio, non cosmetico....
Le foto presenti in questo blog con il logo "creazioniedintorni" sono di mia
proprietà così come alcune senza logo. Ce ne sono altre prese da internet da fonti che le definivano free, quindi per queste ultime nel caso in cui
io abbia potuto ledere inconsapevolmente il diritto d'autore, vi prego di avvisarmi via e-mail e
verranno immediatamente rimosse. Grazie