mercoledì 10 novembre 2010

La scuola .... est elle scolarisèe, votre fille?

O meglio la maternelle, come la chiamano qua.


Se la mamma non lavora, niente mensa.
Se la mamma non lavora, niente garderie il mercoledì.
Tra scioperi ( e poi dicono di noi italiani), festività varie (e poi dicono di noi italiani) , vacanze  durante il periodo scolastico ( e poi dicono di noi italiani, 3 mesi d' estate??!!) ed i primi due punti dell' elenco.... mia figlia è praticamente sempre a casa.

Facendo due conti nelle mie tasche e nelle sue:
  • frequenta 6 ore al giorno (pausa pranzo di due ore a casa) finendo alle 16.30
  • frequenta solo il lunedi', martedì, giovedì e venerdì
  • se non contiamo scioperi degli insegnanti, scioperi che causano problemi al traffico (vedi i recenti problemi di reperimento di carburante conseguente alla nuova legislazione sul tema pensione), festività che cadono proprio di lu-ma-gio-ve (come oggi , toh?) , vacanze scolastiche in cui gli etablissements scolaires sono chiusi (salvo garderie apposite, ma paganti) ogni volta per circa 15 giorni ogni 2 mesi (festività di Ognissanti, festività natalizie, vacanze d' inverno, festività pasquali e infine vacanze estive)....
                                     mia figlia è praticamente sempre a casa!

Non fraintendemi, per carità ;-)

Uff, per fortuna  la maternelle dista solo 5 minuti a piedi e che la piccola sta comunque imparando il francese molto bene!
Le foto presenti in questo blog con il logo "creazioniedintorni" sono di mia
proprietà così come alcune senza logo. Ce ne sono altre prese da internet da fonti che le definivano free, quindi per queste ultime nel caso in cui
io abbia potuto ledere inconsapevolmente il diritto d'autore, vi prego di avvisarmi via e-mail e
verranno immediatamente rimosse. Grazie