lunedì 17 ottobre 2011

Bourse aux livres

Bell'iniziativa locale sabato scorso, ne ho approfittato durante lo shopping (non che io abbia comperato gran che, chiaro, sono sempre di corsa , avevo la grande che mi faceva da scorta, ho fatto in tempo solo ad acquistare un paio di scarpe....) ma mi sono infilata nella mediatheque di zona che promuoveva lo scambio "1 contro 1" di libri usati, purchè in buone condizioni, mettendo a disposizione i locali ed il personale.

Nessuno passaggio di denaro.

Nessuna limitazione in termini di generi o lingua.

Ho visto personaggi muniti di borsone della spesa che razziavano gli scatoloni alla ricerca del libro da scambiare, avendo ottenuto all'entrata un buono per la stessa caterva di libri di cui si erano appena liberati.

 Tantissimi tascabili (eh sì, qui in RER e metro si legge parecchio...), qualche saggio, alcuni tomi polverosi usciti da chissà dove, libri per bimbi in condizioni non proprio ottime ma ancora funzionali, qualche classico che mi tentava - vuoi mettere leggere Madame Bovary in francese! il pensero mi ha sfiorata - ma di formato all'opposto del tascabile...

Io ho portato timidamente 4 libri "misti" per genere e lingua, alcuni dei quali presenti nella pagina SWAP, e me ne sono tornata a casa con 2 per il treno per la sottoscritta e la mia pupetta con Aladdin  per lei ed un Babar per la sorellina.

Cosa ho preso? Naturallement en francais:

- "Je ne sais pas comment elle fait", romanzo  di A.Pearson, sono solo alle prime pagine ma sorrido quasi ad ogni paragrafo, quindi è stato uno scambio positivo ... Dio solo sa se riuscirò ad andare al cinema, mi devo organizzare con la baby sitter. Probabilmente rimarrò una delle mosche bianche a non averlo visto.

- "C'est pas bientot fini ce caprice?" , piccolo saggio di C.Brunet e N.Benlakhel, che la dice lunga sulle attitudini delle mie piccole pesti...

Sono soddisfatta, l'anno prossimo svuoto le librerie e rinnovo il parco libri per la parte meno interessante a costo 0. Cosa volere di più?
Le foto presenti in questo blog con il logo "creazioniedintorni" sono di mia
proprietà così come alcune senza logo. Ce ne sono altre prese da internet da fonti che le definivano free, quindi per queste ultime nel caso in cui
io abbia potuto ledere inconsapevolmente il diritto d'autore, vi prego di avvisarmi via e-mail e
verranno immediatamente rimosse. Grazie