lunedì 7 dicembre 2015

Adattare il mobiletto Ikea

portariviste beige per salone su mobile Ikea


Ho questo modello Ikea, HOL tavolo-contenitore, da anni: è capiente e dalle linee decisamente semplici. Niente fronzoli nè colori stonati, anzi proprio perchè in legno si abbina a qualsiasi cosa.... quasi si mimetizza.


Avevo creato tempo fa una sacca interna in cotone per evitare che il contenuto prendesse troppo la polvere. Ora con le bimbe in casa e le loro mille cose, lo spazio non è mai abbastanza (il che vuol dire cercare di ridurre o sistemare al meglio le cose degli adulti).


Risultato : sistemare per riorganizzare, ma il tavolino Ikea rimane un hot spot, ovvero un punto di massimo caos in casa.

detail du porte-revues beige
Risolto per ora così:
  1. contenuto del tavolino fino: eliminato
  2.  rimpiazzato da .. ebbene sì, scatole di giochi non molto interessanti (o interessanti a periodi, come ben sa chi ha figli)
  3. dalla sacca interna ho ricavato una specie di table runner al quale ho però aggiunto  due tasconi alle estremità, ho mantenuto i fiocchi di fissaggio in basso e riciclato un vecchio jeans in tinta, con annessi bottoni ed occhielli. Anche una "ministriscia" patchwork di qualche esperimento fa.




detail du porte-revues beige
Aggiungi didascalia

Ora ogni tanto passo in rassegna il contenuto (eliminando il vecchiume o semplicemente riponendo le riviste nella loro sede naturale) ed il ripiano  rimane VUOTO. Questo toglie molto dell' aspetto disordinato al salone, adattando il detto popolare alle (ormai ridotte all' osso) velleità casalinghe della sottoscritta:

occhio non vede, cuore non duole!


Qui il primo mobiletto Ikea riciclato.


Le foto presenti in questo blog con il logo "creazioniedintorni" sono di mia
proprietà così come alcune senza logo. Ce ne sono altre prese da internet da fonti che le definivano free, quindi per queste ultime nel caso in cui
io abbia potuto ledere inconsapevolmente il diritto d'autore, vi prego di avvisarmi via e-mail e
verranno immediatamente rimosse. Grazie