mercoledì 25 gennaio 2017

Nuovo con il vecchio

Lo chiamano upcycling, pare.
Mi sta benissimo anche il termine di casa nostra: riciclo, puro e semplice.

Ultimamente abbiamo ripreso la frequentazione della piscina: non so voi, ma per quanto piacevole e salutare l'attività in sè, trovo una gran rottura perdita di tempo la fascia pre- e post-vasca....  a farla breve  tutto quello che potete riassumere in "spogliazione" e "doccia-vestizione-capelli". Non parliamo della sacca da preparare / sacca da svuotare.

Allora, se ho risolto il problema capellolungo-doccia con questo turbante, adesso penso di risolvere l'inconveniente piedebagnato-su-pavimentosporco nello spogliatoio grazie ad un tappetino in spugna.

Embè, dove sarai mai la genialata?
Niente uovo di Colombo, infatti, solo un riciclo creativo con materiali a disposizione in ogni casa:
- 2 vecchi asciugamani
- cotonina fantasia (che non so come altro usare per il momento)
- filo e un metro di passamaneria

Per venerdì conto di finire tutto (mi sto complicando la vita cercando di farmi  lo sbieco con la stessa cotonina così me ne libero del tutto)


Le foto presenti in questo blog con il logo "creazioniedintorni" sono di mia
proprietà così come alcune senza logo. Ce ne sono altre prese da internet da fonti che le definivano free, quindi per queste ultime nel caso in cui
io abbia potuto ledere inconsapevolmente il diritto d'autore, vi prego di avvisarmi via e-mail e
verranno immediatamente rimosse. Grazie