sabato 26 febbraio 2011

la Forza della Puffa contro la Forza dei Genitori - 2éme èpisode

Nella puntata precedente:   dopo lo sbalordimento iniziale, la Genitrice ha ottenuto l'ok a procedere dal Genitore, quindi entrambi si sono accordati sulla famosissima tecnica “uno per ciascuno”...

Il rito prenanna è stato quindi leggermente modificato per far capire l' antifona alla Puffa, che con la Genitrice (chissà perchè il turno iniziale è toccato a me) ha concluso la giornata addormentandosi nel giro di 40 minuti circa.... ma era davvero stanca.
Il primo appuntamento notturno si è concluso con l'intervento delle Genitrice (ancora??!!) verso le 3. Il Genitore era troppo occupato nel russare per sentire qualunque altra cosa.

Però quando la Puffa ha dato segni di risveglio in un momento imprecisato tra le 3 e le 5, il Genitore (adeguatamente sollecitato dalla Genitrice) se l'è cavata con un “ricerca e posizionamento ciuccio” di circa 30 secondi. Ettepareva.
Alle 5 invece il risveglio è stato tutto per la Genitrice, che ne è uscita sconfitta: moine, minacce, cambio pannolino, bicchieri d'acqua, guarda tutti gli altri dormono... alle 7 ancora non ne voleva sapere. Spunta il Genitore, bello riposato, volontario per il cambio (stupore e sbalordimento)... ma dopo un qualche tentativo infruttuoso e complice la sorellina grande ormai sveglia.... tutti a colazione.
Nella speranza che il prossimo sonnellino (che tocca in sorte alla Genitrice) sia di facile gestione...la giornata inizia con un

Zzzzzz.........
Le foto presenti in questo blog con il logo "creazioniedintorni" sono di mia
proprietà così come alcune senza logo. Ce ne sono altre prese da internet da fonti che le definivano free, quindi per queste ultime nel caso in cui
io abbia potuto ledere inconsapevolmente il diritto d'autore, vi prego di avvisarmi via e-mail e
verranno immediatamente rimosse. Grazie