giovedì 19 maggio 2011

Quando si dice tecnica

L'importante è il fine, giusto?

Almeno per i bambini, non importa come ci si arrivi, ma è il risultato che conta.
Se poi lo si ottiene massimizzando il divertimento nel mentre, beh allora è il massimo!

Dal punto di vista del genitore invece (il mio), la sequenza che segue  è stata seguita strabuzzando gli occhi , acchiappando al volo la macchina fotografica e cercando di ottenere una fotografia che rendesse al meglio l'inventiva, la tecnica, la concentrazione e la goduria dell'esecuzione perchè - diciamolo - la pupa ha messo insieme tutto e la classe non è acqua....


Allora, ocio che adesso vi spiego...




prima si infila l' indice di una sola mano, ma per benino eh!



Poi si infila per bene anche l' indice  della seconda mano, tenendo in contemporanea le due mani dentro la coppettina mi raccomando....



E solo ora, hop, tutto in bocca!  Buono, vero?

Per amore di cronaca, nella coppettina c'era gelato alle pesche-banana fatto in casa col bimby.
Per amore di coronaca 2, il gelato fatto in casa mangiato con questa tecnica (la faccio brevettare?) diventa una sbobba, ma l'avevate già capito suppongo..
Le foto presenti in questo blog con il logo "creazioniedintorni" sono di mia
proprietà così come alcune senza logo. Ce ne sono altre prese da internet da fonti che le definivano free, quindi per queste ultime nel caso in cui
io abbia potuto ledere inconsapevolmente il diritto d'autore, vi prego di avvisarmi via e-mail e
verranno immediatamente rimosse. Grazie