venerdì 9 settembre 2011

Tanti anni fa...

... un'amica di scuola di mia nonna le regalò questo.

Parlo di quasi 100 anni fa.




Ora, io sto parlando di una zona di montagna, di un paesello che viveva di quanto si poteva ottenere da castagni, pecore, bachi da seta e Dio-solo-sa-cos'altro, gente contadina che lavorava duramente  la terra e faceva un sacco di figli. Però i figli andavano a scuola, per fortuna, all'epoca Regno Austro-Ungarico e poi frequentando la parrocchia per catechismo e corale  alle bimbe venivano anche impartite lezioni di ricamo.

Questo imparaticcio è stato eseguito su cotone a trama grossa da una bambina di 9 anni.

Le sarà piaciuto imparare?

Si sarà goduta il ricamo?

Quante volte avrà fatto e disfatto?

Perchè poi ha regalato la sua opera, dopo tanto tempo passato su questa tela?

E le bambine di 9 anni oggi fanno cose del genere ?  Forse il verbo giusto sarebbe "farebbero", sottintendendo un bel "se venisse loro insegnato".....

Che sia il caso di cominciare ad insegnare il punto croce alla grande tra un po' o aspettare che me lo chieda lei? Per ora devo dire che mi chiede perchè e percome faccio questi, ma io ricordo che il primo mezzopunto su tela aida a trama grossissima aveva il musetto del gatto Silvestro e ce l'ho ancora, incorniciato! Così come ancora ho il cesto da ricamo, tutto in vimini, di allora (avevo 5 anni) .... ed in perfetto stato.

E ancora: come lo incornicio per appenderlo? Cornice shabby? Altri suggerimenti sono benvenuti!
Le foto presenti in questo blog con il logo "creazioniedintorni" sono di mia
proprietà così come alcune senza logo. Ce ne sono altre prese da internet da fonti che le definivano free, quindi per queste ultime nel caso in cui
io abbia potuto ledere inconsapevolmente il diritto d'autore, vi prego di avvisarmi via e-mail e
verranno immediatamente rimosse. Grazie