giovedì 7 marzo 2013

Tutta colpa delle trote

Bisogna pure trovare il capro espiatorio, no?
How can I say it in english?

Riepilogo  per sommi capi:

L' avevo già detto che c'ho un pochetto da fare?

L'avevo già accennato il dettaglio che mi alzo alle 5.30 e mi sposto su questo globo terracqueo (da queste parti più terra anzi montagna, che acqua) solo con i mezzi pubblici e il pedibus?

Forse avevo anche glissato (ma non ricordo più dove-come-quando-con chi) sulla bazzecola che la figlia quasi-quattrenne di notte fa l' anguilla: mai ferma, mai zitta, sempre scoperta. Che le coperte non si rimettono a posto da sole, che il fazzolettino sotto il cuscino non asciuga solo a guardarlo per magia il nasino che cola, che il doudou caduto dal letto non risale nemmeno se glielo chiedi pregando in cinese. La mamma invece ha IL DONO: si alza e riesce a fare tutto pur con l' allure di uno zombie.... a scanso di equivoci lo riscrivo: 6 ore di sonno filato* (nemmeno per esigenze wc) non so davvero più cosa sono.

Dicevo:
Da quasi un mese di corso d'inglese bisettimanale e mai una volta che riesca a fare i compiti a casa (benedetto corso fatto ai tempi austriaci, vivo di rendita ora, pur con un bizzarro accento germanico mi ha fatto notare la teacher), ci contavo oggi: vai a prendere la grande in pedibus  a scuola sotto la pioggia, sul rientro vai a prendere la piccola e finalmente a casa. Merenda loro e inglese io? Certo che no: la piccola ha la febbre e manda all' aria la programmazione per domani col nonno-babysitter. Il marito è in ritardo e nessuno col contante per il ritiro delle trote.
Le trote del GAS.
Quindi  per colpa delle trote (e del passaggio al bancomat, ma anche del "nonnetto pirlotto automunito" che ti si para davanti a sorpresa su una nazionale e viaggia ai 40km orari fissi creando coda che nemmeno a ferragosto....ma  passare 5 minuti dopo, no eh? ) sono arrivata - senza homeworks- in ritardo al corso. Come suona: sorry I'm late because of the fishes? Non ho detto quasi nulla perchè- tra l' altro - da ieri sono afona, petite cerise sur le gateau.

* e il finesettimana sforare sulla sveglia settimanale  di BEN due ore (roba da farsi il segno della croce) provoca la punizione divina del mal di testa...
Le foto presenti in questo blog con il logo "creazioniedintorni" sono di mia
proprietà così come alcune senza logo. Ce ne sono altre prese da internet da fonti che le definivano free, quindi per queste ultime nel caso in cui
io abbia potuto ledere inconsapevolmente il diritto d'autore, vi prego di avvisarmi via e-mail e
verranno immediatamente rimosse. Grazie