giovedì 31 luglio 2014

Non è colpa dell' ipad

Ci sono giorni in cui, quando la sveglia suona alle 5.30 ed io mi alzo, lui si sveglia o dormicchia ancora un po'.

Io sbrigo alcune cose e mi preparo per andare al lavoro: un po' di pilates, sistemare la cucina, provvedere ai mici, fare il caffè per entrambi (per me e per lui, non per i mici!), colazione e prepararsi ad uscire, bacio alle bimbe ed a volte succede che le preparo pure lavate e vestite. Ed esco di casa.

Lui legge le news sull' ipad nell' attesa che il caffè sia pronto, poi si alza per fare colazione, a seguire doccia. Poi fa fare colazione alle bimbe e le porta a scuola.


Quando rientro a casa nel pomeriggio, la routine prevede di solito che:
sistemi casa, provveda ai mici, decida cosa fare a cena e di conseguenza che verifichi che ci sia il tutto o che faccia una spesa veloce, butti le immondizie, esca di casa per prendere le pupe dalle scuole (in questo periodo colonie estive) – plurale “scuole” e sono pure distanti tra loro. Se posso,vado a piedi.
A volte rientriamo a casa noi 3, a volte siamo di più (“mamma, possiamo invitare...?”) con genitori al seguito ma non sempre, a volte siamo invitate noi a casa di altri. Quando si verificano le ultime due casistiche, la sera ceniamo in ritardo, poi io preparo le bimbe per la nanna, routine serale etc.
Quando si verifica la prima casistica, si riesce a fare merenda con calma, giocare un po', a volte ci stanno pure i compiti, si cena ad un orario decente, la routine serale prevede anche la lettura di storie, un po' di tv o qualche gioco di società.

Quando lui rientra a casa la sera, si piazza sul divano con l' ipad (perché ha lavorato tutto il giorno), ascolta musica dall' ipad  o si allena con la chitarra con l' ipad  (accordare lo strumento, esercitarsi a suonare un brano etc), legge le news (perché ha lavorato tutto il giorno) sull' ipad , aspetta che sia pronta la cena o a volte mi da una mano, lava i piatti dopo cena (mentre io preparo le pupe per la nanna). A volte fa usare l' ipad alle bimbe.


Dopo aver messo le bimbe a nanna, io ho alcune cose da fare: a random tra un' asciugatrice da piegare e riordinare, una lavatrice da fare, stirare, pulire il bagno, impastare e cucinare il pane, fare il latte di soia o tofu, preparare lo zaino delle bimbe per la scuola / la colonia l' indomani (questo 5 sere su 7), un check degli impegni della giornata successiva, insomma. Spesso poi mi siedo sul divano col pc per leggere qualche email o girovagare su internet leggendo blog, oppure tiro fuori tessuti e mi dedico ad un progettino piccolino, o magari pago le bollette online o scrivo alle amiche....cheneso.
Dopo aver messo le bimbe a nanna, lui sta sul divano con l'ipad , legge o telefona ai suoi, guardando la tv, sonnecchia o dorme proprio (per esempio durante le partite dei mondiali (“le guardo, le guardo”).

Quando è ora di andare a letto, ci sono periodi in cui tocco la testa col cuscino e mi “spengo”. Verso le 23mezzanotte.
Lui, magari mi ha preceduto a letto, mi attende leggendo l' ipad . Poi quando vede che crollo addormentata, da la colpa al mio “stare troppo al pc la sera” e la mattina dopo mi dice “bonjour, mamie!”*

Durante la notte, io mi sveglio dalle 2 alle 3 volte ormai, anche solo per controllare le pupe (quando mai farò un bel sonno come prima!!!)
Durante la notte, lui non si sveglia mai e spesso russa.

Non è colpa dell' ipad vero?

Nemmeno del pc....

*trad: buongiorno, nonnina!
Le foto presenti in questo blog con il logo "creazioniedintorni" sono di mia
proprietà così come alcune senza logo. Ce ne sono altre prese da internet da fonti che le definivano free, quindi per queste ultime nel caso in cui
io abbia potuto ledere inconsapevolmente il diritto d'autore, vi prego di avvisarmi via e-mail e
verranno immediatamente rimosse. Grazie