sabato 3 novembre 2018

La Piana e la lana

In Piana Rotaliana l' Adige ha tenuto gli argini… abbiamo potuto rientrare alle normali attività quotidiane. Un appunto però mi sento di farlo:

- la protezione civile ha comunicato l' allerta rossa già lunedì, chiedendo di limitare al massimo gli spostamenti --> peccato che le scuole fossero state lasciate aperte.
Quando infine alcune scuole hanno chiuso anticipatamente  gli edifici nel pomeriggio, sospeso le lezioni e chiesto ai genitori di riprendersi gli alunni, i genitori erano al lavoro…..

- i datori di lavoro (parlo per quanto conosco) hanno mandato finalmente la comunicazione di evacuazione ai dipendenti  nel primo pomeriggio ma obbligandoli a utilizzare le ore/giornata di ferie. Sigh.

Mi dite in questo caso come si può parlare di conciliazione lavoro-famiglia? Tutto scaricato sulle famiglie, anche le eventuali catastrofi naturali (per fortuna nella mia zona solo pochi danni).

Ritengo comunque che sia stata una ottima prova, in situazione reale, di coordinamento della popolazione in situazioni critiche, a parte le tristissime fake-news circolate. Chiuso il capitolo.


In previsione delle prossime basse temperature e passato Halloween (quest' anno torta di carote negli stampini da muffin e qualche gelatina a tema),  ho terminato il primo set berretto/collo in lana (vedi due post fa: ora il collo ha un bel muretto da micio) e la figlia è soddisfatta. Il secondo set è a buon punto ormai.

Questo pattern (ricordo disponibile sul sito Persia Lou) è stato un utile esercizio per imparare un punto a coste ad uncinetto e come eseguire la riga di inizio del lavoro, alternativo alla semplice catenella (che invece si arriccia sempre a spirale nella versione tradizionale, complicando il lavoro).

Poiché è ora di passare ad altro, il prossimo lavoro a maglia mi viene dalle istruzioni della nonna

un ALBERO DI NATALE come fuoriporta

in lana.
A' suivre...
Le foto presenti in questo blog con il logo "creazioniedintorni" sono di mia
proprietà così come alcune senza logo. Ce ne sono altre prese da internet da fonti che le definivano free, quindi per queste ultime nel caso in cui
io abbia potuto ledere inconsapevolmente il diritto d'autore, vi prego di avvisarmi via e-mail e
verranno immediatamente rimosse. Grazie