lunedì 29 aprile 2013

Etichette per detersivi home made

i contenitori son omezzi vuoti perchè sto finendo il
primo round di test pratici: un successone!
Detersivi home made nel senso di realizzati in casa, ma su ricetta da libro acquistato qui (ve lo consiglio!!)

Etichette home made  per l' esigenza di sapere - distanza di tempo - quale ricetta avevo realizzato e messo in quello specifico contenitore riciclato.

Quindi, dato che al solito il tempo è poco (ma che palle questa, sempre a ripetere le stesse cose ) , di grafica non so praticamente nulla e sul web ho trovato cose poco soddisfacenti a mio gusto  (in due minuti di ricerca ho trovato di tutto , poi  mia sorella mi ha suggerito queste quando avevo già realizzato le mie).... dicevo:  prendendo spunti qua e là e stampando dei fiori salvati su un file di origine scrap, il risultato è quello in foto. Mi piace perchè è almeno omogeneo e presentabile.

 Il resto, ritagli di stoffa, credo che anche il jeans si presterebbe benone.

Costo zero o irrisorio:  ritagli di stoffa secondo i gusti e le disponibilità, stampa di soggetti  idem de gustibus, forbici e colla.




Le foto presenti in questo blog con il logo "creazioniedintorni" sono di mia
proprietà così come alcune senza logo. Ce ne sono altre prese da internet da fonti che le definivano free, quindi per queste ultime nel caso in cui
io abbia potuto ledere inconsapevolmente il diritto d'autore, vi prego di avvisarmi via e-mail e
verranno immediatamente rimosse. Grazie