domenica 2 novembre 2014

Due conti in tasca - Bucato (a mano e lavatrice)

detersivo bucato a mano e lavatrice
con bidoncino riciclato dallo yogurt
Il sapone bucato a mano & lavatrice  che ci è stato mostrato durante l' ultimo corso sui detergenti casalinghi è stato usato e testato, ma ahimè - data la quantità ridotta a disposizione - non ho potuto pronunciarmi in via definitiva. Mi pare valido, vorrei però assicurarmene con una fase di prova sul campo (circa 4 lavatrici /settimana, non conto gli extra quali lenzuola, tappeti e compagnia bella).


Quindi, non escludendo a priori un parere positivo, ho deciso di testarlo producendone 1 kg, da usare però NON su lana, lino e seta. Senza rovinare loro e senza rovinare me.

Tra gli ingredienti allora devo considerare:

- bicarbonato di sodio per 0,40 €

- sapone autoprodotto per 1,60 € circa

- percarbonato di sodio per 0.32 €

- soda solvay per 0,60 €

 Totale di  2,92 €/kg.

Considerato che per un lavaggio se ne vanno circa "4 cucchiai da minestra", direttamente nel tamburo = circa gr. 50 , verificherò la tempistica esatta per fornire un responso  in itinere, ovvero vi farò sapere all'esaurimento dell' intero kg (dipende davvero dal nr.effettivo di lavatrici che farò)..

Domanda1:
i prodotti in polvere del supermercato quanto costano e quanti lavaggi assicurano?

Domanda 2:
lo sapete, vero, che i dosaggi consigliati sulle confezioni sono superiori al realmente necessario per ogni lavaggio?

 Domanda 3:
lo sapete, vero, che i lavaggi "a ridotto consumo di acqua" delle lavatrici  lasciano residui di detersivo sugli abiti? con tutto quello chene può conseguire...

Domanda 4:
quante persone sono realmente interessate ad un detersivo di questo tipo, chiarendo che non si hanno gli stessi risultati dei prodotti industriali? Tradotto:  quanti sono disposti a rinunciare alla profumazione artificiale ed al "bianco ad ogni costo" ?

Domanda 5:
troppe domande? ;-)
Le foto presenti in questo blog con il logo "creazioniedintorni" sono di mia
proprietà così come alcune senza logo. Ce ne sono altre prese da internet da fonti che le definivano free, quindi per queste ultime nel caso in cui
io abbia potuto ledere inconsapevolmente il diritto d'autore, vi prego di avvisarmi via e-mail e
verranno immediatamente rimosse. Grazie