sabato 6 gennaio 2018

Al cinema con la merenda

Chi dice festività, dovrebbe sottintendere relax.
E relax vuol dire semplicemente niente corse, niente orologio, tranquillità.

Alzi la mano chi - tra gli adulti - ci è davvero riuscito.

Dopo la pochette da ufficio, l'idea di realizzare delle buste per la merenda a scuola (o simile destinazione) era stata quasi definita tant'è vero che avevo già predisposto i tagli di stoffa ed il materiale necessario già a fine novembre.  Vuoi non trovare 1 oretta per tirare fuori l'ambaradam sul tavolo del salone? Ma poi, quando ho effettivamente potuto assemblare il tutto ?

Ecco, solo due giorni fa. Impossibile durante le "vacanze".  In tempo però per il collaudo al ...

... CINEMA!!

Riempite di pop-corn sono state un successone, poi ripiegate senza problemi da vuote per finire nella borsa della sottoscritta.



Per la scuola, ci si infilano biscotti, sandwich, fette di torta, cracker (eventualmente ci stanno anche le carte Pokemon, ok?) e si riduce l'uso di scatoline di plastica, comodissime sia chiaro, ma ingombranti anche da vuote in uno zaino strapieno.



Leggere, colorate e riutilizzabili (in barba alla polemica sui sacchetti di plastica di questi giorni ahahahahahhahha): basta qualche ritaglio di stoffa e di velcro, una bella cucitura e naturalmente saperle dimensionare al tipo di "spuntino".....
Le foto presenti in questo blog con il logo "creazioniedintorni" sono di mia
proprietà così come alcune senza logo. Ce ne sono altre prese da internet da fonti che le definivano free, quindi per queste ultime nel caso in cui
io abbia potuto ledere inconsapevolmente il diritto d'autore, vi prego di avvisarmi via e-mail e
verranno immediatamente rimosse. Grazie