sabato 22 settembre 2018

Da ombrello a sacca portaoggetti

Ne ho creata una di medie dimensioni con:


  • stoffa impermeabile da un lato , senza un motivo ben preciso (ho pensato solo ad un pic-nic o al trasporto di giocattoli nel giardino dei nonni)



  • cotone in tinta per l' interno


1.

  • cordoncino o nastro colorato, con perle coordinate per la chiusura



  • pinza Vario ed occhielli delle dimensioni /numero desiderato

Questi gli step:

La dimensione potete sceglierla voi, cucire poi al rovescio unendo le stoffe e rigirare sul dritto. Doppia cucitura a distanza di 3 cm per rifinire i bordi.

Punzonatura e posizionamento degli occhielli nella fascia posta tra le due cuciture.

Posa del nastro.

Fine

Ho impiegato più tempo a fare le prove di foraggio/fissazione degli occhielli... ogni volta mi scordo come equipaggiare la pinza  e devo sacrificare un paio di occhielli per le prove.


2.
3.

 La realizzazione è rapida, la comodità' dell' oggetto innegabile: da tappeto gioco a porta-lego, da sacca per la piscina a borsetta porta-trucchi... è sufficiente variare materiali, colori, dimensione.
Io ho riciclato il tessuto di un ombrello rotto....anche con il jeans dovrebbe risultare mica male. Rustica e lavabile.

In questa rosa le figlie hanno deciso, per ora, di raccogliere il guardaroba delle Barbie.


Le foto presenti in questo blog con il logo "creazioniedintorni" sono di mia
proprietà così come alcune senza logo. Ce ne sono altre prese da internet da fonti che le definivano free, quindi per queste ultime nel caso in cui
io abbia potuto ledere inconsapevolmente il diritto d'autore, vi prego di avvisarmi via e-mail e
verranno immediatamente rimosse. Grazie