giovedì 20 settembre 2018

Materiale scolastico

Sono abbastanza prevedibile, temo.
Ad ogni rientro scolastico  mi salta la mosca al naso.

Quest' anno la mosca non è stata:

- il fatto che nonostante si scelgano a maggio i testi scolastici per il successivo settembre, dopo due settimane dal' inizio della scuola i libri ancora non si vedano - scuole elementari e medie. Come si spiega il ritardo? Alle medie sono arrivati il 26 settembre!

- il fatto che la risma di carta bianca chiesta per ogni alunno già sia sparita nei meandri scolastici e le fotocopie abbiano iniziato ad arrivare (per fare copertine dei quaderni o per sostituire esercizi scolastici incollandole sulle pagine bianche dei quaderni nuovi) - spreco assurdo alle scuole elementari. Ma perché non possono scrivere loro?

- che i primi giorni di scuola (come per gli ultimi in verità) non ci sia mensa né pomeriggio, cosicché il genitore debba organizzarsi al lavoro per un' ulteriore settimana dopo i 3 mesi estivi - scuole elementari e medie. Ma perché non riescono ad organizzarsi?

Questa volta la mosca è stata il cambio insegnante in una materia (scuole medie) con conseguente comunicazione di ulteriore cambio di materiale rispetto a quanto richiesto  l' anno scolastico precedente.
Compasso? Nuovo perché deve essere "evoluto".
Agenda per i vocaboli di lingua straniera? Nuova (perché l' anno scorso non c'era) ma senza indicazione alcuna su come debba essere, salvo rispedire indietro il materiale acquistato perché "bastava quel quadernetto lì, tipo agenda telefonica". Qualcuno poi mi spiegherà come possano bastare 3 pagine per lettera in 9 mesi di scuola.
Album da disegno di formato XXL (solo XL l' anno scorso) con conseguente acquisto di cartelletta per il trasporto.... pareva che la cartelletta non servisse, salvo richiederla oggi ai ragazzi (per domani) en passant sulle scale della scuola.

Per quest' ultima mi ero già organizzata pensando di cucirla io, senza fretta.

Quindi ora sono qua a farlo di corsa.... questo il risultato. Non ottimale perché pensavo di avere più tempo per un'altra versione.....

borsa per grosso album da disegno per scuola


Ed alla fine, anche se l' insegnante avrà da dire la sua, se calcolo il materiale acquistato ed il tempo "speso" per la realizzazione, comincio ad avere i miei dubbi sul fatto di gestire anche questo tipo di autoproduzione: forse era meglio starsene 2 orette tranquilla a chiacchierare con le figlie ?

Domani dovrò verificare costo dell'alternativa in cartoleria e farò il dovuto paragone.

Le foto presenti in questo blog con il logo "creazioniedintorni" sono di mia
proprietà così come alcune senza logo. Ce ne sono altre prese da internet da fonti che le definivano free, quindi per queste ultime nel caso in cui
io abbia potuto ledere inconsapevolmente il diritto d'autore, vi prego di avvisarmi via e-mail e
verranno immediatamente rimosse. Grazie