martedì 12 luglio 2011

Il mio blog è "carbon neutral"

Per i dettagli  siete pregati di cliccare qui,  più in breve si  tratta di ridurre le emissioni di anidride carbonica e, contemporaneamente, favorire la riforestazione di un'area vicina a Göritz, in Germania

Il principio è questo:

si è calcolato che un  singolo albero contribuisca alla qualità dell'aria con un "risparmio" di 5kg di Co2 all'anno e che un blog "consumi" invece qualcosa come 3,6kg di Co2 all'anno in media.  Un albero vive circa 50 anni, un blog invece ha una vita di media di.... quanto?.....
La differenza è però tutta a vantaggio dell'ambiente che ci circonda , il che mi fa ricordare un mio precedente post.

In partnership con www.iplantatree.org, iniziativa ecologica tedesca che ha già realizzato opere di riforestazione in diverse aree, lo sponsor di questa è Doveconviene.it, che si occupa di volantinaggio digitale, a garanzia della serietà del progetto per il quale qualcuno potrebbe chiedersi se gli alberi vengono piantati realmente. L'obiettivo prefissato per questa iniziativa è di 1000 alberi (querce rosse nello specifico), nella zona di Göritz, piccolo villaggio tedesco presso Coswig (regione di Saxony-Anhalt), dove è in corso un progetto abbastanza importante, che prevede la piantagione di 27.000 alberi su 3,4 ettari. L'area è un terreno soggetto a forestazione per la prima volta e si trova sulla strada B107.

 
Mi pare una iniziativa lodevole, inoltre l'impegno richiesto è minimo (scrivere il post ed inserire il bottoncino laterale) ed il risultato va a vantaggio di tutti sul pianeta..
Un tempo si piantavano alberelli in occasione della nascita di ciascun figlio (alzi la mano chi l'ha fatto).... ora una cosa di questo tipo è decisione dei singoli Comuni o addirittura di privati, terreno a disposizione permettendo.....

Cerchiamo di non farci scappare un'opportunità come questa, volete?  Se prendiamo coscienza nel nostro quotidiano delle piccole azioni che ognuno di noi, senza grandi sforzi ma con convinzione, può arrivare a far sue e può trasmettere a chi conosce attraverso il blog stesso o grazie ad una email  di gruppo, il nostro quotidiano sarà migliore ed i nostri figli ringrazieranno.

Lo so che si tratta di piantare in terra germanica e non italiana, ma d'altronde l' iniziativa (e quando mai? non voglio far polemiche sia chiaro, solo una constatazione, ma se conoscete inizative simili in Italia sarei ben contenta di esserne informata!) non è italiana .

E poi, campanilismi a parte, viviamo tutti su un'unico pianeta (fino a prova contraria il solo a disposizione)  e all'aria non è ancora stata messa una frontiera ... per fortuna!  Nel nostro piccolo possiamo contribuire anche così....
Le foto presenti in questo blog con il logo "creazioniedintorni" sono di mia
proprietà così come alcune senza logo. Ce ne sono altre prese da internet da fonti che le definivano free, quindi per queste ultime nel caso in cui
io abbia potuto ledere inconsapevolmente il diritto d'autore, vi prego di avvisarmi via e-mail e
verranno immediatamente rimosse. Grazie